Camera con vista…subacquea

Il Jules Undersea Lodge è l’unico hotel sottomarino al mondo. Realizzato a Key Largo, Florida, all’interno dell’ ex laboratorio di ricerca La Chalpa, è oggi un’oasi di relax e avventura sott’acqua, a cui si accede rigorosamente in costume da bagno e con un’immersione fino a sette metri di profondità attraverso la laguna di mangrovie Emerald, un riparo naturale per moltissime delle specie marine che abitano la barriera corallina.

L’accesso attraverso il bocchettone superiore è in se un’esperienza unica, in cui l’accoglienza rassicurante di un normale arrivo in hotel cede il posto al fascino elettrizzante della scoperta di un segreto nascosto.

Ogni stanza è dotata di un oblò del diametro di un metro attraverso il quale potete trovarvi faccia a faccia con pesci angelo, barracuda e dentici che ricambieranno il vostro sguardo con altrettanta curiosità. L’hotel ha solo due stanze e può ospitare fino a quattro ospiti per notte con tariffe intorno ai €500.

Questo slideshow richiede JavaScript.

NH Hotels e PaesiOnLine: primo semestre 2010 è partnership di successo

Il 2010 è l’anno della partnership di successo tra la catena alberghiera NH Hoteles e PaesiOnLine, azienda operante nell’online travel che fornisce informazioni e servizi turistici su destinazioni sia italiane che estere.
La virtuosa alleanza tra le due realtà aziendali inizia a febbraio del 2010 con una campagna di online advertising che da impulso alla visibilità di NH su PaesiOnLine (www.paesionline.it) e PlacesOnLine (www.placesonline.com), la versione inglese del portale. L’impiego di strategie mirate di web advertising ha dato vita ad una campagna composita dove impression banners, text link geolocalizzati e invio di newsletter hanno agito come elementi propulsori determinando un aumento non indifferente di visite sul portale NH (www.nh-hotels.com). L’esito più che soddisfacente della prima campagna è stato confermato dal consequenziale avvio di una seconda campagna tutt’ora in corso e ancor più mirata. Per ottimizzare maggiormente il traffico online sugli alberghi della catena NH Hoteles, PaesiOnLine ha dato più corpo all’azione di advertising inserendo il servizio catalogo che include le schede di 54 hotel NH con riferimento alle specifiche località di appartenenza. Un dettaglio non indifferente che ha stimolato ulteriormente le visite sui singoli hotel canalizzando i visitatori su una determinata destinazione turistica e accrescendo i casi di conversione delle visite in prenotazioni.
In un periodo non facile per il settore turistico, come del resto per gli altri comparti economici, il caso in esame testimonia l’importanza di avviare partnership di successo con cui il mondo alberghiero utilizza il canale web per promuoversi ed accrescere la sua visibilità su Internet. Campagne di online advertising ben pianificate e concordate, come nel caso di NH Hoteles e PaesiOnLine, innescano un circolo virtuoso di cui, in un’ultima analisi, beneficia anche l’utente finale che nell’affascinante ma dispersivo mondo del web, viene condotto laddove la sua ricerca era orientata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: