Hans Brinker Budget Hotel: il peggior posto al mondo

L’Hans Brinker Budget Hotel di Amsterdam è il peggior posto del mondo dove dormire. Lo dichiara esplicitamente la sua campagna pubblicitaria curata dall’agenzia KesseLskramer, nella quale l’Hans Brinker Hotel viene presentato per quello che è: uno squallido hotel privo di servizi decenti. Mancano gli ascensori, l’acqua calda va e viene, la luce non sempre c’è… ma si tratta di “eco-ascensori”, “eco-docce” e “illuminazione ecologica”. Insomma, l’Hans Brinker Budget Hotel non vuole mentire, è veramente indecente. Ma proprio per questa sua “onestà” nel definirsi che oggi attira migliaia di turisti. Molti giovani infatti, dotati di senso dell’umorismo e di una buona adattabilità scelgono questo hotel centrale di Amsterdam per passare le loro notti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: