Erice, dalla Sicilia uno dei borghi Top Rated d’Italia

Erice Top RatedErice, quasi 30 mila abitanti in provincia di Trapani, è senza dubbio uno dei posti più belli d’Italia. A pensarlo sono tutti i turisti che la visitano e, in particolare, gli utenti di PaesiOnLine che con i loro voti e giudizi hanno assegnato a Erice il riconoscimento “Top Rated” nella categoria “Borghi”. Difficile non essere d’accordo, visto che il comune siciliano attira migliaia di turisti che restano affascinati dalla sue ricchezze storiche, culturali e naturali.

Abbiamo fatto una chiacchierata con Giacomo Tranchida, il sindaco di Erice, per scoprire quali sono gli elementi alla base di queste successo che si rinnova negli anni.

Le località Top Rated vengono nominate dai viaggiatori sulla base di esperienza positive vissute presso una determinata località. Che valore assume per Erice un riconoscimento che potremmo definire social come questo?

E’ un riconoscimento che conferma gli sforzi di questa Amministrazione Comunale, entrata di recente a far parte anche del club “I borghi più belli d’Italia”, nel volere di anno in anno migliorare i servizi di fruizione turistica necessari per una corretta e qualitativa accoglienza di chi vuole visitare questa parte di territorio.

Cosa crede abbia contribuito alla vostra “buona reputazione”? Cosa offre la vostra città che le altre non hanno?

La pulizia delle strade, un corretto funzionamento delle aree di parcheggio, la funicolare che da Valle porta in Vetta in 10 minuti, un’offerta culturale che mette a sistema tutti i siti e gli spazi di interesse visitabili ogni giorno continuativamente dalle 10 alle 20.

Come contribuisce, invece, l’amministrazione comunale? Quali sono le strategie adottate per incentivare e incrementare il turismo?

Cercando di rendere fruibile tutto quanto può essere o diventare “attrattore turistico e culturale” con l’obiettivo principale di destagionalizzare l’offerta turistica in periodo di minor flusso di visitatori con attività che possano essere da incentivo per chi voglia viaggiare e visitare mete in bassa stagione.

Turismo sembra essere legato indissolubilmente al mondo del web, sia per ciò che riguarda le prenotazioni, sia per la scelta della destinazione e delle attrattive da visitare. Come sfruttate le potenzialità offerte dalla rete?

Immettendo giornalmente nel sito del Comune http://www.comune.erice.tp.it tutte le informazioni necessarie alla comunità ed anche quelle rivolte ai visitatori occasionali fornendo informazioni utili per il loro soggiorno. L’inserimento nel portale PaesiOnLine è uno strumento di comunicazione via web che potrà accrescere l’interesse del turista verso Erice, città antica e borgo medievale di Pace.

L’Italia è uno dei paesi più ricchi al mondo per quanto riguarda il patrimonio artistico – culturale e le bellezze paesaggistiche, ciò nonostante il turismo sembra essere in calo. Quali crede siano le politiche da adottare a livello nazionale?

La salvaguardia del patrimonio culturale e paesaggistico è elemento fondamentale per uno sviluppo sostenibile del turismo. Vincolante per chiunque deve essere il rispetto dell’art. 9 della Costituzione: “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”. Dunque corrette politiche di sviluppo produttivo legate alla viabilità e alla facilità di spostamenti in tutto il territorio nazionale, investimenti mirati alla conoscenza dell’immenso patrimonio culturale che detiene l’Italia, contribuire al miglioramento generale dell’offerta turistica con particolare riferimento alle specifiche esigenze dei turisti stranieri.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: