Per la Festa della Donna, va di moda lo shopping

Shopping nelle strade di Roma

Marcel Oosterwijk

In occasione della Festa della Donna, cresce il gradimento per le grandi città italiane. L’occasione è ideale per un pacchetto tutto incluso, che comprenda anche un pomeriggio di acquisti nelle principali vie italiane dello shopping. In vista dell’8 marzo, le località più gettonate dalla Community di PaesiOnLine sono le grandi città. Per chi vuole regalare (o si vuole regalare) un weekend tutto relax e acquisti, Roma e Firenze sono ottime anche per risparmiare, grazie ai vicini outlet di Valmontone e Castel Romano, a pochi chilometri da Roma, e di Barberino del Mugello a meno di 40 chilometri da Firenze.

La festa della donna è considerata il momento giusto per regalarsi (o per sognare) un percorso di shopping nelle maggiori città italiane. Da via dei Condotti a Roma al quadrilatero milanese della moda, da via Chiaia a Napoli alle boutique che si affollano nei dintorni di Piazza San Marco a Venezia, sono i centri più grandi a ottenere il maggiore gradimento con l’avvicinarsi della Festa della Donna. Tra le città più gettonate dalla Community di PaesiOnLine ci sono tuttavia alcune sorprese: una è Salerno, l’altra è Bergamo. A Salerno, in particolare, per merito delle iniziative che si svolgono durante l’anno ma anche della capacità commerciale della città, con boutique e negozi che si snodano su Corso Vittorio Emanuele II e lungo via Mercanti, nel centro del capoluogo campano.

Tra i centri più grandi e visitati, la parte femminile della community di PaesiOnLine, quella più interessata allo shopping, si indirizza soprattutto verso le città capaci di coniugare il passeggio “modaiolo” con acquisti di livello ma low cost: Roma si profila come la più desiderata: a pochi chilometri dalla città sorgono infatti due outlet, il Fashion District di Valmontone e il Castel Romano Designer Outlet. Anche Firenze arriva sul podio e lì vicino c’è il Barberino Designer Outlet, all’uscita dell’autostrada A1 e raggiungibile in meno di mezz’ora dal capoluogo toscano. Inizio dell’anno ottimo per Venezia che, dopo San Valantino e Carnevale, si segnala anche per lo shopping: merito anche del Veneto Designer Outlet di Noventa di Piave, che dista circa 50 chilometri dalla città lagunare.

One Response to Per la Festa della Donna, va di moda lo shopping

  1. icittadiniprimaditutto says:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: