Le Sette Meraviglie del Mondo Naturale: vincitori e vinti

Le Cascate del Fiume Iguazu, una delle Sette Meraviglie del Mondo Naturale“L’Italia è il Paese più bello del mondo!”. Quante volte ce lo siamo detti?! Non la pensano così, evidentemente, gli “elettori” delle Sette Meraviglie del Mondo Naturale, rese note l’11 novembre dal sito www.new7wonders.com. Le due candidate italiane, il Vesuvio e il Monte Cervino, non ce l’hanno fatta a entrare nella Top7 e si sono dovute arrendere in semifinale, quando a concorrere erano ancora in 28.

Ma quali sono queste Sette Meraviglie del Mondo Naturale? Vediamole, in ordine rigorosamente alfabetico, come ci tengono a precisare gli stessi responsabili del concorso (anche perché i risultati definitivi saranno comunicati solo all’inizio del prossimo anno):

  • Amazzonia: la Foresta Amazzonica si estende sul territorio di nove Paesi in Sudamerica (Brasile, Bolivia, Colombia, Ecuador, Guyana Francese, Guyana, Perù, Suriname e Venezuela) ed è il territorio con la maggiore varietà faunistica del mondo. Inoltre mantiene il primato di “polmone” del Pianeta, con i suoi sette milioni di chilometri quadrati di estensione.
  • Halong Bay: la Baia di Ha Long, nel Vietnam del Nord, si estende per oltre 1.500 chilometri quadrati ed è costellata da circa 2.000 isole, molte delle quali disabitate. Le isole sono di origine calcarea e ospitano enormi grotte, assolutamente spettacolari.
  • Iguazu Falls: le cascate del fiume Iguazu, al confine tra Brasile e Argentina, sono tra le più spettacolari al mondo. Il fiume si divide in 275 cascate diverse, per una lunghezza totale di circa 3 chilometri, con una caratteristica forma a semicerchio. La cascata più alta, la “Gola del Diavolo”, si trova a 80 metri e permette di ammirare l’essenza stessa del potere dell’acqua.
  • Jeju Island: l’isola vulcanica di Jeju si trova a sud della penisola coreana, nel territorio della Corea del Sud. La sua caratteristica è quella di essere “cosparsa” di vulcani (sono circa 360) che si stringono attorno al monte Halla, un vulcano anch’esso ma inattivo, che con i suoi 1.950 metri di altezza è anche la cima più alta del Paese.
  • Komodo: l’isola di Komodo e il relativo Parco sono famosi soprattutto per il loro abitante più importante, il Varano, un drago che dalle favole è atterrato sulla Terra. Il parco si estende per circa 2.000 chilometri quadrati e comprende le isole di Komodo, Rinca e Padar.
  • Puerto Princesa Underground River: rimaniamo in Asia, ma ci spostiamo nelle Filippine, dove scorre il fiume sotterraneo di Puerto Princesa, in un paesaggio carsico enfatizzato da enormi grotte. Queste ultime sono caratterizzate da una biodiversità unica al mondo.
  • Table Mountain: la Table Mountain domina lo skyline di Cape Town, in Sudafrica. Si tratta di un monte piatto, considerato il più grande “giardino floreale” del mondo, visto che ospita circa 1.500 specie diverse di fiori. È una delle attrazioni più visitate del paese sudafricano.
Un discorso a parte meriterebbero le “Grandi Escluse”. Il Vesuvio e il Monte Cervino non ce l’hanno fatta ma sono in buona compagnia; non sono rientrate nel novero delle Sette Meraviglie del Mondo Naturale neppure attrazioni di fama planetaria come il Grand Canyon negli Stati Uniti o la Barriera Corallina, vanto e ricchezza di Australia e Papua Nuova Guinea.

One Response to Le Sette Meraviglie del Mondo Naturale: vincitori e vinti

  1. massimiliano says:

    La classifica mi lascia perplesso: vengono inserite nelle 7 meraviglie le Table Mountain, Puerto Princesa e Komodo e vengono escluse la grande barriera corallina australiana, Il Salar De Uyuni Boliviano o i grandi ghiacciai argentini??? Boh??!! i gusti sono gusti. Io ho avuto la fortuna di vedere tutti questi posti e devo dire che io i tre che ho menzionato li avrei messi tra le sette ma…sappiamo come funzionano le classifiche!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: