Oktoberfest: consigli per sopravvivere

Da sabato 18 settembre è cominciata la Festa della Birra più famosa del mondo, l’Oktoberfest di Monaco, che durerà due settimane. L’anno scorso oltre 6 milioni di visitatori hanno bevuto più di 6 milioni di litri di birra in 16 giorni, e quest’anno potrebbero essere di più. Per quest’evento mondiale si sono persino rese alcune leggi meno severe, come il fatto di poter guidare con un po’ più di alcol in corpo.

Ma è importante seguire alcuni consigli su come sopravvivere a questi folli giorni.

Innanzitutto, andate a piedi! Lasciate stare l’auto: per le problematiche legate al parcheggio in primis, ma anche per evitare di ritrovarsi con l’auto sottosopra da qualche parte. Monaco è facile da raggiungere sia con il treno che con gli aerei, perciò non rischiate.

Un altro pericolo per il visitatore ubriaco sono le strade: se non le conoscete, evitate di girare da soli.  E, soprattutto, state attenti alle piste ciclabili: è facile venire investiti se non si ha il pieno controllo della camminata.

Se riuscite a superare il primo giorno di baldoria alcolica, allora ve la vedrete con il post-sbronza del giorno dopo. Anche in questo caso, vi consigliamo degli accorgimenti.

La sbronza disidrata i vostri corpi, quindi è bene bere molta acqua, già da appena svegli. Quel detto comune che consiglia di bere un drink per riprendersi è vero solo in parte: può ritardare il processo di abbassamento improvviso di tossine certo, ma non pensate di non farci i conti durante la giornata.

Se avete bruciore di stomaco potete cercare degli antiacidi o antidolorifici, ma è sempre meglio evitare il contatto tra i medicinali e l’alcol.

Per riprendervi velocemente, buttate giù dei succhi di frutta, del caffè o comunque bevande che includono il latte. Non abbiate paura di mangiare, un buon pasto più aiutarvi. Inoltre, anche se non vi sembrerà congeniale, ricordatevi che l’esercizio fisico più velocizzare la vostra ripresa.

Insomma, divertirsi con intelligenza prima di tutto!

Un ultimo consiglio: portatevi a casa un souvenir da Monaco. Potrebbe essere l’unica certezza di esserci stati!

One Response to Oktoberfest: consigli per sopravvivere

  1. Antonio says:

    Non dimenticherò mai quel mio amico che la definì un.. BANANETO a voi l’ardua interpretazione 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: