Trasporti anfibi: nuove tecnologie bizzarre

Immaginatevi di salire su un autobus, sedervi e rilassarvi leggendo una rivista nel frattempo che non arrivate a destinazioni. Immaginatevi poi di dare un’occhiata fuori dal finestrino ogni tanto e vedere il vostro autobus arrivare nei pressi di un molo… e cominciare ad immergersi.
Non temete! Non sta cercando di uccidervi, probabilmente siete a Glasgow, nel futuristico bus anfibio dal valore di 800000 Euro. È un normalissimo bus, ma ha una tecnologia che gli consente di navigare ad una velocità di 8 nodi, più che sufficienti per attraversare i canali all’interno della città. Una nuova tecnologia applicata ai mezzi pubblici, che a poco a poco conquista l’intera europa per la sua originalità. Già Londra e New York utilizzano questo strano mezzo per i canali navigabili, per trasportare 48 passeggeri da una sponda all’altra.
Insomma, c’è da aspettarsi di tutto dalle nuove tecnologie, magari sul prossimo bus troveremo in dotazione una maschera e boccaglio, chi lo sa?!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: